Sistemi di Agricoltura conservativa (CA)

I piccoli proprietari terrieri mediterranei non adottano spesso sistemi di agricoltura di conservazione (CA) a causa della mancanza di attrezzature e di specie vegetali adatte a tale tecnica.  4CE-MED PROJECT identificherà le barriere socio-economiche e tecniche e le opportunità per l’adozione delle AC nel bacino del Mediterraneo e cercherà di co-progettare soluzioni locali su misura in sette diversi paesi del Mediterraneo, tra cui la camelina come coltura di copertura, tenendo conto delle esigenze dei piccoli agricoltori e degli stakeholder locali.

D’altra parte, le condizioni agroclimatiche, le attrezzature agricole e il materiale genetico nel bacino del Mediterraneo sono ottimali per l’utilizzo di colture di copertura di cassa integrate nei sistemi di CA.  Il progetto 4CE-MED progetterà efficaci sistemi di doppia coltivazione adatti a diverse condizioni ambientali in grado di ridurre l’erosione del suolo, aumentare la disponibilità di acqua nel suolo e la biodiversità e fornirà tecnologie disponibili a livello di azienda agricola per ottimizzare la gestione agronomica per sistemi specifici del sito, tra cui la camelina come coltura di copertura e identificherà le varietà di camelina più adatte per ogni condizione locale in diversi ambienti di prova.

Barriere e opportunità per l'adozione di CA nel Mediterraneo

Tuttavia, nella regione del Mediterraneo le colture CA e le colture cash cover non sono diffuse a causa della mancanza di conoscenze e della redditività a breve termine, ma il progetto 4CE-MED cercherà di dimostrare i benefici ambientali ed economici e la fattibilità e convenienza dei nuovi sistemi 4CE-MED formando gli agricoltori locali, le contadine, gli studenti, i praticanti sui benefici dei sistemi CA da un punto di vista agronomico ed economico.

Inoltre, i sistemi di CA devono garantire una produzione sostenibile, accompagnata da una bassa impronta ambientale e da migliori prestazioni ambientali, in grado di assicurare agli agricoltori entrate adeguate e benefici sociali. Il progetto 4CE-MED valuterà la sostenibilità dell’introduzione della camelina come coltura di copertura in denaro nei sistemi di coltivazione esistenti e valuterà i potenziali effetti (economici, ambientali, sociali) della sostituzione/integrazione dei sistemi di coltivazione della sogliola, basati sui cereali, con gli innovativi sistemi 4CE-MED con un approccio multi-stakeholder e un quadro analitico robusto e basato sulla scienza che integra le metodologie di pensiero del ciclo di vita.

Infine, il progetto 4CE-MED aumenterà la consapevolezza degli agricoltori del Mediterraneo circa la possibilità di adottare sistemi di CA specificamente progettati per le diverse condizioni ambientali e diffonderà i risultati del progetto coinvolgendo gli stakeholder locali attraverso attività di comunicazione, al fine di portare nell’arena scientifica, sociale e politica le potenzialità dei sistemi 4CE-MED innovativi su misura a livello locale.